News dal Mondo

  • Mondo: Yamagata, scusate il ritardo
  • Palmisano: 10km sotto il diluvio
  • La cadetta Seramondi supera La Mantia
  • CdS: Bracco ed Enterprise vincono gli scudetti

Visitatori(2)

GIOVANNI GRASSINI

Giovanni Grassini,
preferisce che lo chiamino Gianni, grande talento, campione del presente e del passato, cerchiamo di scoprirlo:
nasce a Tradate il 10 Aprile del 1947, consegue gli studi di Ragioneria e abbina assiduamente lavoro e sport senza mai smettere un giorno;
sposato, due splendide figlie e un meraviglioso Nipotino, Riccardo.

La sua prima passione è il calcio , gioca a pallone nella squadra del Borgomanero per un po' di anni a livello dilettantistico, a 37 anni, dall'oggi al domani viene coinvolto nel podismo da alcuni colleghi d'ufficio, si lascia convincere e pian piano questa disciplina lo incuriosisce e lo affascina perchè iniziano ad arrivare risultati interessanti a livello agonistico.

Inizia col partecipare alle corse del Piede d'Oro vincendo da subito la classifica finale di categoria, era il 1983 e da allora finisce sempre al vertice delle categorie per 13 anni consecutivi.

La sua società è la Runner Varese, dove l'attuale Presidente è stato l'inizio di tante corse portate a termine sia con lui che con gli altri atleti del Gruppo dove milita un grande trascinatore, l'inossidabile Zanetti Piero. La sua performance scaturisce soprattutto dalle ore passate in palestra, ben seguito dal socio esperto Gabriele; per un atleta l'allenamento in palestra è di fondamentale importanza, previene i trauma e aiuta molto nel conseguimento delle tante corse portate a termine da Gianni.

Nel frattempo inizia col partecipare alle corse Fidal dove è sempre al vertice nelle categorie sia in Provincia che in Regione con vari titoli provinciali e regionali conseguiti.

Nel 1997 arriv
a la prima maglia di Campione Italiano over 50 a Caserta nella Campestre, l'anno successivo si ripete e va a vincere il titolo di Campione Italiano di corsa in Montagna a Capracotta (IS);in questi titoli mancava quello della specialità piu' ambita maggiormente per un atleta come lui, "la Maratona", 2 anni fa si presenta a Carpi e nella distanza di 42km e 195 mt sale sul podio conquistando la terza piazza; il suo grande obiettivo rimane quello di vincere il Campionato Italiano in questa lunga distanza, continua ad allenarsi con costanza, seguito da Gabriele per la preparazione in palestra e dal mitico Zanetti ottimo trainer per allenamenti mirati; finalmente arriva il giorno piu' importante: 6 APRILE 2014, giorno della MILANO CITY INTERNATIONAL MARATHON dove è in palio il titolo di Campione Italiano Master, Gianni Grassini si presenta puntualmente alle griglie di partenza, è preparato ma soprattutto sereno, inizia questa lunga corsa con passo costante, scorrono i km e arriva alla mezza in 1h 33', continua senza strafare, ha delle buone sensazioni, arriva al km 30, ha ancora energia e continua a correre, la volontà e la voglia di fare bene fanno sentire meno la fatica, prosegue con concentrazione, arriva al km 40, poi il 42 e lo sprint degli ultimi 195 mt, taglia il traguardo in 3h 13'  il Campionato Italiano di Maratona Master 2014 appartiene alla città di Varese e lo vince Giovanni Grassini. BRAVO GIANNI!!!, a lui le piu' vive felicitazioni dal Presidente, Direttivo e soci Runner Varese e quanti lo conoscono in questa sua passione, la sua gioia è anche la nostra, belle le sue prime parole dopo questo importante evento: "dedico questa vittoria al mio nipotino Riccardo"
 
the Press
 

Giovanni Grassini in azione alla Lago Maggiore Marathon 2013

 

Giovanni Grassini in azione alla Maratona di Milano 2014

 

Share



Copyright ® 2012-2017 A.S.D. RUNNER VARESE - by A.S.D. RUNNER VARESE