News dal Mondo

  • Il 29 settembre il Consiglio Federale
  • Around Taihu: Palmisano al comando
  • Mondo: Yamagata, scusate il ritardo
  • Palmisano: 10km sotto il diluvio

Visitatori(2)

Besozzo: serata...GAIA!

Serata di festa quella di sabato scorso per i Runner Varese e stavolta non solo per motivi agonistici.

Protagonista assoluta infatti è stata una delle nostre più giovani compagne di squadra Gaia Angelo.

La nostra preziosa collaboratrice ( si deve a lei la creazione e la cura del sito) ha tagliato un traguardo ben più importante di una corsa ad inizio settimana con il conseguimento della Laurea in Economia e Commercio e ha chiuso la settimana festeggiando il suo ventiseiesimo compleanno.

Il gruppo ha voluto festeggiare Gaia proprio in concomitanza con la serale del Piede d’ Oro approfittando dello stand gastronomico della festa di S. Anna con una simpatica cenetta con alcuni soci presenti alla corsa. Nell’occasione il Pres ( con un look a dir la verità poco presidenziale…..) ha consegnato alla neodottoressa un piccolo ricordo col quale tutti noi vogliamo augurarle i migliori successi professionali.

Anche la dea bendata ha voluto partecipare all’evento visto che uno dei premi a sorteggio del piede d’oro è toccato proprio alla nostra atleta che ha completato il percorso lungo in poco più di 45 minuti. Gaia si è dedicata da poco tempo alla corsa dopo aver interrotto una importante carriera agonistica nel basket ( ha giocato a Biella in B1 e A2) per motivi di studio e di lavoro e nonostante il poco tempo a disposizione per gli allenamenti ha già disputato la sua prima mezza maratona quest’anno a Como. Al nostro invito a preparare una maratona per festeggiare la laurea Gaia è apparsa un poco titubante confessando che a Como al diciottesimo km pensava….. di chiamare un taxi!

Per quanto riguarda il lato prettamente agonistico della serata sono stati una trentina i biancorossi impegnati in una delle tappe “classiche” del circuito del Piede d’ Oro.

Percorso sempre uguale da anni e molto difficile vista la quasi totale assenza di pianura: a Besozzo o si sale o si scende! Solo i primi sei settecento metri ( e quindi poi gli ultimi visto che si ritorna sullo stesso tratto) sono pianeggianti poi tra il primo e il secondo km un tratto in salita duro di circa 800 metri seguito da una discesa fin verso il km 3.5. Da li in poi ….. apriti cielo! si sale fino al km 5.2 con delle rampe assassine. Da quel punto si scende in picchiata verso il traguardo con almeno due tratti spaccaginocchia….. Percorso tosto quindi e podio biancorosso di giornata occupato da Giovanni Vanini ( 5° assoluto) Carlo Canavesi e Alberto Pini ( rispettivamente 13° e 14° assoluti)

(Dettagli percorso)

http://connect.garmin.com/activity/101288336

Classifica Runner Besozzo km 8,200

Vanini Giovanni 29′ 07” 22° Gazzotti Giuseppe 43′ 59”
Canavesi Carlo 30′ 15” 23° Francesca Rinaldo 44′ 30”
Pini Alberto 30′ 22” 24° Bianchetti Alfredo 44′ 50”
Ravelli Daniele 31′ 12” 25° Angelo Gaia 45′ 33”
Colosimo Raffaele 32′ 22” 26° Sala Giuseppe 46′ 33”
Grassini Gianni 34′ 49” 27° Dorigo Giulio 66′ 56”
Lacerra Gaetano 35′ 09      
D’Aniello Oreste 35′ 49”      
Messina Alessandro 36′ 55”      
10° Abati Samuele 37′ 10”      
11° Galli Marco 37′ 20”      
12° Rinaldi Antonello 37′ 25”      
13° Pupillo Bernardino 37′ 56”      
14° Galleri Enrico 39′ 25”      
15° Brunetti Diego 39′ 47”      
16° Bianchi Angelo 40′ 09”      
17° Scaiotti Marina 40′ 15”      
18° Adamoli Carlo 40′ 33”      
19° Rivis Enzo Mario 41′ 04”      
20° Zuliani Corrado 41′ 44”      
21° Pellegrini Luigi 43′ 01”      
Share



Copyright ® 2012-2017 A.S.D. RUNNER VARESE - by A.S.D. RUNNER VARESE