News dal Mondo

  • Mondo: Yamagata, scusate il ritardo
  • Palmisano: 10km sotto il diluvio
  • La cadetta Seramondi supera La Mantia
  • CdS: Bracco ed Enterprise vincono gli scudetti

Visitatori(2)

Scalata alla Martica

Il presepe in cima al monte MarticaAnche quest'anno si è tenuta la oramai tradizionale scalata al monte Martica nell'ultima domenica prima di Natale. Una tradizione nata dal passaparola e che non ha conosciuto pause nella sua crescita.

La scalata era a passo libero e non organizzata ed ha visto un grande numero di runner(ma anche di ciclisti) salire fino al presepe posto in cima. Molti gruppi sportivi si sono auto-organizzati e sono saliti partendo da vari punti. Il piu' gettonato(e piu' tradizionale) è stato lo stadio di Varese, altri hanno preferito villa Toeplitz, altri sono saliti da Brinzio.

Impossibile fare un conteggio dei partecipanti ma di sicuro erano tantissimi. Quasi tutti durante la propria scalata hanno incrociato altri runner che già scendevano o che ancora salivano visto che anche l'orario di partenza era "libero".

Il tutto è stato anche favorito da una temperatura decisamente amabile(almeno per fine dicembre) e dalla presenza di una moderata quantità di neve.

In cima, oltre al presepe, era possibile lasciare, su un apposito diario, le proprie idee.

Per gli amanti delle statistiche il PERCORSO era di circa 10.6km(sola andata, partenza dallo stadio di Varese) ed il dislivello di 700 metri.

Una bella (e podistica) occasione per scambiarci gli auguri!!!

 

Alcuni dei Runner che hanno scalato il monte Martica fino al presepe

 

Share



Copyright ® 2012-2017 A.S.D. RUNNER VARESE - by A.S.D. RUNNER VARESE